DUEMILALIBRI

Autori e Relatori 2010

  • Pino Aprile

    Pino Aprile

    È stato vicedirettore di Oggi e direttore di Gente, ha lavorato in televisione con Sergio Zavoli nell'inchiesta a puntate Viaggio nel sud ed a TV7, settimanale di approfondimento del TG1. È autore di libri tradotti in più lingue come Elogio dell'errore ed Elogio dell'imbecille. Conclusa l'esperienza di direttore di Gente si è occupato principalmente di Vela, dirigendo il mensile Fare vela e scrivendo alcuni libri sul tema, come Il mare minore, A mari estremi e Mare, uomini, passioni. Nel marzo 2010 ha pubblicato il libro Terroni, che contiene un'analisi degli eventi del Risorgimento, esponendo diverse critiche negative al processo di unificazione d'Italia. Presto divenuto bestseller, con oltre centomila copie vendute.

  • Marco Bersanelli

    Marco Bersanelli

    Docente di Astrofisica all’Università degli Studi di Milano e collaboratore CNR. Si occupa di cosmologia osservativa, in particolare dell’osservazione dell’universo primordiale attraverso il Fondo Cosmico di Microonde e  collabora con l’Agenzia Spaziale Europea. E' a capo della progettazione e sviluppo del Low Frequency Instrument utilizzato dal satellite Planck Surveyor. Ha pubblicato Cosmologia con il fondo cosmico di microonde (2000), Solo lo Stupore conosce (2003), Studiare, perché? (2002), From Galileo to Gell-Mann: The Wonder That Inspired the Greatest Scientists of All Time: In Their Own Words (2009).

  • Riccardo Bertoncelli

    Riccardo Bertoncelli

    Riccardo Bertoncelli è nato a Novara nel 1952.
    Negli anni Settanta la sua attività di autore di volumi sul genere pop si è affiancata a quella di recensore e saggista per riviste specializzate come Muzak e Gong. Nel 1980 è stato direttore di Musica 80 e con Franco Bolelli ha curato l'Almanacco Musica per Il Formichiere. Nel '91 ha debuttato come curatore di collana per Arcano e negli ultimi anni ha coordinato l'area musicale Bizarre all'interno del gruppo editoriale Giunti. Ha al suo attivo esperienze radiofoniche e collaborazioni con Linus, Repubblica, Max e Rockerilla.
    Ha pubblicato per Giunti Paesaggi immaginari (1998), Belin, sei sicuro? Storia e musica di Fabrizio De André (2003), Vivere a orecchio - Ligabue si racconta (2006), SGT Pepper. La vera storia (con Franco Zanetti, 2007), Sulle corde di Lucio (con Franz Di Cioccio, 2008) e 1969 - Storia di un favoloso anno rock, da Woodstock a Abbey Road (2009).

  • Domenico Di Tullio

    Domenico Di Tullio

    DOMENICO DI TULLIO (Roma 1969) è l’avvocato penalista che difende CasaPound.
    Nel 2006 ha pubblicato per Castelvecchi Centri sociali di destra. Occupazioni e culture non conformi.

  • Rachele Ferrario

    Rachele Ferrario

    Rachele Ferrario insegna fenomenologia delle arti all’Accademia di Belle arti di Brera. Scrive per il “Corriere della Sera” e per “Style”. Nel 1998 ha scoperto 45 opere di René Paresce, di cui cura le mostre e l’Archivio. Nel 2007 ha diretto la mostra “Camera con Vista” al Palazzo Reale di Milano, e nel 2008 ha curato la mostra “Futurismo e modernità” al Castello di Vigevano.
  • Grazia Livi

    Grazia Livi

    Grazia Livi, fiorentina, ha pubblicato, fra l'altro, L'approdo invisibile, Da una stanza all'altra, Vincoli segreti, La finestra illuminata, Narrare è un destino.
    Tra i vari riconoscimenti ha vinto il Premio Viareggio per la Saggistica, nel 1991, per Le lettere del mio nome. Vive a Milano.

  • Rosa Matteucci

    Rosa Matteucci

    Nata a Orvieto nel 1960, Rosa Matteucci ha compiuto un folgorante esordio nel mondo della letteratura con "Lourdes" (1998), vincitore del Premio Bagutta e del Premio Grinzane Cavour nella sezione dedicata agli esordienti. Nel 2007 si è aggiudicata nuovamente il Grinzane Cavour con "Cuore di mamma".

  • Luigi Meroni e Sergio Luzzini

    Luigi Meroni e Sergio Luzzini si occupano di fotografia naturalistica dal 1985.
    Hanno collaborato e collaborano con le più prestigiose riviste di settore quali Airone, Oasis, Terra, Traveller Condè Nast, Orobie, Asferico,  Acer, Parchi e riserve, Piemonte parchi,  Natura Mundi, Ali Natura , Vie del Mondo, Tutti Fotografi,  Bell’Italia e con riviste di cultura ed interesse generale, quali Specchio della Stampa, Radiocorriere TV,  Moto d’epoca, Consigli pratici, amici di casa, Partiamo, ecc.
    All’estero collaborano da anni con riviste di natura e fotografia inglesi e tedesche: Fotografie drausen, birds illustrated, birdwatching, BBC Wildlife magazine, Greek newspaper Eleftherotypla. Collaborano con l’Università dell’Insubria di Varese.
    In campo pubblicitario ed industriale vantano altresì numerose pubblicazioni e collaborazioni; tra le principali la pubblicazione delle foto di paesaggi , e dei cuccioli di cani e gatti sui prodotti della biancheria Bassetti, serie natura. Hanno ricevuto importanti riconoscimenti a concorsi fotografici nazionali ed internazionali ed hanno presentato mostre fotografiche ed  audiovisivi in numerose regioni italiane. Hanno realizzato calendari ed album a livello nazionale, ed hanno collaborato con diversi editori alla realizzazione di circa trenta libri fotografici e numerose guide.

  • S. Em. Card. Paul Poupard

    Card. Paul Poupard

    Rettore emerito dell’Istitut Catholique di Parigi, Presidente emerito del Pontificio Consiglio della Cultura e del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, ha pubblicato numerosi libri tra cui Dizionario delle Religioni (2007), L’eredità cristiana della cultura europea (2008), La guerra dei giganti, L’insorgenza tra Vandea fra martirio, testimonianza e profezia (2009).

  • Silvio Raffo

    Silvio Raffo

    Vive a Varese, dove è docente al Liceo classico Cairoli e gestisce il centro culturale "La Piccola Fenice", attivo dal 1986. È autore di numerose raccolte di poesie, narrativa, saggistica e teatro. Collabora con la casa editrice Mondadori, per la quale ha curato diversi volumi, tra cui la traduzione del corpus poetico di Emily Dickinson. Ha vinto alcuni fra i premi letterari italiani più prestigiosi, come il Cardarelli, il Gozzano, il Montale, l'Ada Negri e il Jean Vigo. È stato fra i finalisti del Premio Strega nel 1997.
    Facebook: Silvio Raffo Fans Club
  • Claudio Rendina

    Claudio Rendina

    Scrittore, poeta, storiografo e romanista, ha legato il suo nome a opere storiche di successo, tra le quali, per la Newton Compton, I papi. Storia e segreti; Il Vaticano. Storia e segreti; Storia insolita di Roma; Storie della città di Roma; Alla scoperta di Roma; Le chiese di Roma; Cardinali e cortigiane; La vita segreta dei papi; Roma giorno per giorno; La santa casta della Chiesa; I peccati del Vaticano; Gli ordini cavallereschi, Guida insolita ai misteri, ai segreti, alle leggende e alle curiosità di Roma e La grande guida dei monumenti di Roma. Ha diretto la rivista «Roma ieri, oggi, domani» e ha curato La grande enciclopedia di Roma. Ha scritto il libro storico-fotografico Gerusalemme città della pace, pubblicato in quattro lingue. Attualmente firma per «la Repubblica» la rubrica di storia, arte e folclore “Cartoline romane”.

  • Francesca Ruggiu Traversi

    Francesca Ruggiu Traversi

    Francesca Ruggiu Traversi è nata a Verbania nel 1970 e abita a Certosa di Pavia. Ha compiuto studi classici e si è laureata in giurisprudenza. Oltre a scrivere per ragazzi, legge e registra libri per persone non vedenti per l'Associazione Donatori di Voce (ADOV) di Pavia. Ama i libri, la musica di Mozart, le passeggiate nella natura e i gatti. Il suo primo libro è Il mistero del Gatto d'Oro, pubblicato da Einaudi Ragazzi (collana Storie e rime).

  • Armando Spataro

    Armando Spataro

    Armando Spataro è magistrato dal 1975 e ha sempre lavorato alla Procura della Repubblica di Milano, dove dal 2003 è Procuratore Aggiunto. Tra il 1998 e il 2002 è stato componente del CSM. Si è occupato di terrorismo interno, di criminalità organizzata e mafia, di terrorismo internazionale. Numerose le sue esperienze di lavoro e studio in campo internazionale. È autore di saggi e pubblicazioni di carattere scientifico in materia di criminalità organizzata e terroristica, di tecniche investigative e procedura penale.

    Vincitore del premio Capalbio 2010 per la sezione Politica e istituzioni

  • Sergio Luzzinie

    Sergio Luzzini

    Luigi Meroni e Sergio Luzzini si occupano di fotografia naturalistica dal 1985.
    Hanno collaborato e collaborano con le più prestigiose riviste di settore quali Airone, Oasis, Terra, Traveller Condè Nast, Orobie, Asferico,  Acer, Parchi e riserve, Piemonte parchi,  Natura Mundi, Ali Natura , Vie del Mondo, Tutti Fotografi,  Bell’Italia e con riviste di cultura ed interesse generale, quali Specchio della Stampa, Radiocorriere TV,  Moto d’epoca, Consigli pratici, amici di casa, Partiamo, ecc.
    All’estero collaborano da anni con riviste di natura e fotografia inglesi e tedesche: Fotografie drausen, birds illustrated, birdwatching, BBC Wildlife magazine, Greek newspaper Eleftherotypla. Collaborano con l’Università dell’Insubria di Varese.
    In campo pubblicitario ed industriale vantano altresì numerose pubblicazioni e collaborazioni; tra le principali la pubblicazione delle foto di paesaggi , e dei cuccioli di cani e gatti sui prodotti della biancheria Bassetti, serie natura. Hanno ricevuto importanti riconoscimenti a concorsi fotografici nazionali ed internazionali ed hanno presentato mostre fotografiche ed  audiovisivi in numerose regioni italiane. Hanno realizzato calendari ed album a livello nazionale, ed hanno collaborato con diversi editori alla realizzazione di circa trenta libri fotografici e numerose guide.

  • Gilberto Squizzato

    Gilberto Squizzato

    Gilberto Squizzato (1949), appassionato cultore di studi biblici, giornalista, autore e regista, ha girato centinaia di inchieste e reportage per i TG Rai (Pianeta Est, Interset, La frontiera nascosta, Così vicino così lontano), inventato il genere del docufilm (I racconti del 113, La guerra dell’acqua rossa) e del real-movie (I racconti di Quarto Oggiaro, Atlantis, La città infinita, Il tunnel). Alla figura di don Primo Mazzolari ha dedicato il tv movie L’uomo dell’argine. Con Giuseppe Genna ha creato il noir post-pop Suor Jo, i gialli dell’anima. 
    Ha ottenuto il premio internazionale Flaiano per la fiction e molti altri riconoscimenti in tutta Europa. Insegna al Master di giornalismo dell’Università Statale e al Centro Sperimentale di Cinematografia di Milano. Ha pubblicato La Tv che non c’è: come e perché riformare la Rai, Minimum Fax, 2010.
    Gilberto Squizzato è su Facebook.

  • Michele Zanzucchi

    Michele Zanzucchi

    Giornalista, ha scritto il suo primo articolo all’ètà di sei anni. Titolo “il funzionamento del governo italiano e della curia vaticana”. La sua documentazione era tratta dalla rivista “Città Nuova” di cui, qualche annetto più tardi, è diventato direttore.
    Dal tempo di quel tema scolastico non ha più smesso di scrivere (e di viaggiare): al suo attivo ha un migliaio abbondante di articoli e una trentina di libri. Insegna giornalismo alla Gregoriana.
    Ben più del giornalismo, della letteratura, della musica e del Milan, Zanzucchi ha avuto ed ha una sola vera passione nella vita: la cultura dell’unità proposta da Chiara Lubich, di cui è stato stretto collaboratore.

Loghi istituzionali 2015