DUEMILALIBRI

Gilles Jobin

Gilles Jobin

Continua la sua ricerca sul movimento portandola alle estreme conseguenze, esso attraverso il corpo dei danzatori si fa portatore di significati altri, veicolati non più da una struttura narrativa bensì da sensazioni che emergono da corpi che diventano materia vibrante e oscillante, in continua tensione alla stregua di uno spazio architettonico attento ai cambiamenti e alle più piccole modifiche.
Jobin sarà accompagnato da quattro danzatori capaci di dare vita e diventare materia stessa di complessi generatori di astrazione figurativa. Proteiforme infinitamente grande o infinitamente piccolo queste sono le caratteristiche di Spider Galaxies

www.tecarteco.net
Loghi istituzionali 2015