DUEMILALIBRI

Carlo Bellora

GIOVEDÌ 16 OTTOBRE

Ore 17.00 – Palazzo Borghi (Un tè… in Comune)


CARLO BELLORA
Guida alla musica da concerto. Il repertorio per solista e orchestra (Zecchini, 2014)
Data l’importanza assunta dai generi concertanti nel corso dei secoli e la vastità del repertorio, questa nuova Guida alla Musica da Concerto vuole offrire sia al semplice appassionato che alla persona più addentro nella pratica musicale una esauriente panoramica di tutti questi generi (Concerto grosso, solistico e di gruppo; Konzertstück; Fantasia, Variazioni e Rondo concertanti; Sinfonia concertante, ecc.), della loro evoluzione stilistica, degli strumenti, delle forme e dei linguaggi utilizzati, dando ampio spazio alla produzione settecentesca sicuramente la più ricca in questo ambito ma senza trascurare i periodi successivi nei quali non mancarono le varianti più originali e le più ardite sperimentazioni. Il lettore troverà, quindi, gli autori e i grandi capolavori stabilmente inclusi negli attuali repertori, uniti alle figure e alle opere meno eseguite o, addirittura, dimenticate, ma pur sempre significative nell'evoluzione linguistica e stilistica delle forme concertanti, qui offerte attraverso approfondite analisi e un ricco apparato di dati, documenti e suggerimenti discografici, il tutto preceduto da un excursus storico teso delineare ad inquadrare i movimenti, gli autori e le opere nel più ampio contesto culturale delle varie epoche.

Carlo Bellora, diplomato in violino e laureato in musicologia, alterna l’attività concertistica a quella musicologica, esibendosi in vari concerti (con il pianoforte, con il clavicembalo e in duetto d’archi). Ha collaborato con importanti istituzioni e testate specialistiche come Amadeus. Ha scritto per Decca, per Dynamic e per Famiglia Cristiana alcune note di copertina per importanti CD. È stato il curatore dell’Ufficio Letteratura Musicale dell’Orchestra Verdi di Milano e dell’archivio di Casa Musicale Sonzogno di Milano. Da più di dieci anni collabora come critico musicale per la rivista Musica. Ha pubblicato per l’editore Zecchini Filippo Manfredi, la biografia e l’opera strumentale, presentato nella primavera 2009 al Salone del Libro di Torino e alla Duemilalibri di Gallarate. Insegna Storia della Musica presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G.Puccini”, pareggiato a Conservatorio, di Gallarate.


Loghi istituzionali 2015