DUEMILALIBRI

Valeria Palumbo

DOMENICA 19 OTTOBRE

Ore 21.00 – Teatro del Popolo


VALERIA PALUMBO
L’altro fronte. Così le donne raccontarono dal vivo la Prima guerra mondiale (Reading in musica)
Nella Prima guerra mondiale alcune giornaliste e scrittrici, sfidando i divieti, i tabù e gli stereotipi della loro epoca, decisero di raccontare la guerra dal fronte. Furono ostacolate in tutti i modi, ci fu chi, come la giornalista Dorothy Lawrence, pagò con il carcere e il manicomio il suo coraggio. Eppure le loro cronache hanno contribuito in modo decisivo a svelare l’insanabile orrore della guerra e a smitizzarla. Dagli articoli di Nellie Bly ed Edith Wharton fino al Diario di Matilde Serao  e alle denunce di Annie Vivanti, un viaggio nel primo conflitto mondiale.

Valeria Palumbo giornalista e storica delle donne, dal 2005 al 2013 è stata caporedattore centrale dell’Europeo. Collabora con vari giornali e siti Internet, tiene lezioni universitarie e incontri a festival storici e letterari. È stata tutor al Master di giornalismo dell’Università Statale di Milano e docente al Master per redattori culturali all’Università di Urbino. Ha iniziato a lavorare in televisione ed è stata a lungo nella redazione di Capital, per diventare poi caporedattore attualità e cultura di Amica e in seguito di Global FP. Ha condotto dal 2003 al 2006 le video-dirette della Rcs libri-Corriere della Sera. Laureata con una tesi sulla storia delle donne, appassionata di arte, storia e letteratura straniera, è membro della Società italiana delle storiche.


Loghi istituzionali 2015