DUEMILALIBRI

LA COMPAGNIA DEI GELOSI

Milano nera
Reading letterario con accompagnamento musicale

Con Luciano Mastellari insieme ad Alessandro Carnevali e Deborah Luraghi
Alla tastiera: Loris Lomazzi

“Alla fine solo sono strade. È l'anello di sfidanzamento con una vecchia ragazza che te ne ha fatte passare di tutti i colori. Milano è la fidanzata. Si sveglia presto anche se ha dormito poco. Lo stesso tempo di sonno alcolico o causato da una botta in testa che condividono I suoi amanti. Che siano ex mercenari, detective scalcagnati, investigatori garbati poco importa. Ciò che conta è il gioco pulito di veri scrittori che si misurano amaramente con una città che è stata “da bere” di cui rimangono i fondi della bottiglia e ogni tanto il gioco della bottiglia, in cui chiunque finisce per limonare con la persona sbagliata. Meglio di niente … Percorrono ognuno lo stesso perimetro di disillusioni, la stessa area urbana malfrquentata … Alla fine sono solo strade”. Andrea G. Pinketts Con Milano Nera la Compagnia dei Gelosi esplora il noir all'italiana ambientato in una Milano che – come è nell'immaginario comune – è sempre ammantata di nebbia. Giorgio Scerbanenco e Renato Olivieri sono I maestri riconosicuti e da loro si parte per arrivare agli autori contemporanei (Riccardo Besola, Andrea Ferrari, Francesco Gallone) passando per la Scuola dei duri di Andrea G. Pinketts.
Loghi istituzionali 2015