DUEMILALIBRI

Articoli

Programma 2015

SILVESTRO PASCARELLA e DAVIDE CAFORIO

La rivoluzione della verità. Un viaggio nell'Afghanistan di oggi
(Edizioni dEste, 2015)

Questo libro è un'opera composita. È un racconto reportage nello stile del giornalismo narrativo ma anche un diario di momenti di vita, di incontri e di impressioni personali, scritto da Silvestro Pascarella e illustrato da una selezione di splendide immagini scattate da Davide Caforio, al ritorno dal loro viaggio nell'Afghanistan di oggi, compiuto al seguito del contingente italiano della missione Isaf della Nato in un paese alle prese con la propria ricostruzione e con un processo di democratizzazione irto di difficoltà. Intersecati ai capitoli in cui l'opera si articola ci sono stralci tratti dalle riflessioni di giovani studenti delle scuole in cui gli autori sono sovente chiamati a raccontare la loro esperienza e a testimoniare cosa succede e come sta cambiando quella parte di mondo. Utile proprio in una funzione divulgativa anche l'inquadramento storico e geopolitico al quale ha collaborato il Tenente Colonnello Stefano Sbaccanti. Ha scritto la sentita prefazione Greta Ramelli, la cooperante rapita in Siria, testimone preziosa, che rompe il silenzio regalandoci un punto di osservazione coinvolto e partecipe.

2000LIBR…IERI

Retrospettiva per immagini di passate edizioni
Inaugurazione della mostra curata dal Sestante con 18 scatti in grande formato, eseguiti dai soci del fotoclub, che illustrano alcuni momenti delle passate edizioni della fiera del libro.

INAUGURAZIONE FIERA DEL LIBRO

Apertura stand con taglio del nastro da parte del Sindaco Edoardo Guenzani

INAUGURAZIONE DUEMILALIBRI 2015

XVI edizione - Presentazione del programma

La fiera del libro di Gallarate "duemilalibri" rappresenta per la città e per il territorio della provincia di Varese che ad essa fa riferimento, uno degli eventi culturali più attesi e seguiti. La manifestazione, ideata e realizzata per la prima volta nel 2000, è giunta alla sua sedicesima edizione ed è diventata nel corso degli anni una vetrina prestigiosa dell’offerta editoriale.

Il tema che caratterizza l’edizione di quest’anno: "Oltre le mura" intende condurre lo sguardo oltre i confini convenzionali, le frontiere geografiche, politiche, culturali e linguistiche.
Oltre le mura… Al di là dei confini, alla ricerca di nuovi orizzonti!

PREMIO CHIARA 2015

- MAURO COVACICH, La sposa (Bompiani)
- ALBERTO NESSI, Milò (Casagrande)
- FRANCESCO RECAMI, Piccola enciclopedia delle ossessioni (Sellerio)

Incontro con i tre finalisti del Premio Chiara 2015 intervistati da Romano Oldrini.

La designazione tra le 60 opere pervenute alla Segreteria del Premio, è stata effettuata da un Comitato di Grandi Lettori composto da: Romano Oldrini (Presidente), Vittorio Colombo, Luca Crovi, Robertino Ghiringhelli, Luigi Mascheroni, Mauro Novelli, Ermanno Paccagnini, Gerardo Rigozzi, Luca Saltini, Gianni Spartà, Andrea Vitali. La Giuria dei Lettori, composta da 150 lettori, italiani e della Svizzera italiana, 100 designati dagli Enti pubblici che partecipano all’iniziativa e 50 designati tra i Gruppi di Lettura e i lettori delle Biblioteche della Lombardia e del Canton Ticino, riceverà gratuitamente i volumi finalisti unitamente alle schede di voto e designerà il Vincitore del Premio Chiara 2015 che riceverà un Premio di quattromila euro.
Loghi istituzionali 2015